Rapina aggravata, lesioni e furto: straniero al Centro Rimpatri

Controlli disposti dal Questore

Proseguono i controlli disposti dal Questore di Ancona volti a contrastare ogni forma di illegalità e di irregolarità sul territorio cittadino. Oggi (9 marzo), il personale della Polizia di Stato ha proceduto ad eseguire l’accompagnamento presso il Centro Rimpatri di Gorizia di un cittadino romeno.

L’uomo, con precedenti per rapina aggravata, lesioni, furto e furto con strappo, è stato rintracciato da personale della Squadra Volanti mentre si aggirava con fare sospetto nella zona di Piazza Roma. E’ stato accompagnato in Questura in quanto già destinatario di un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale. E’ stato, pertanto, messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione, che ha dato esecuzione all’allontanamento per pericolosità, mediante decreto di trattenimento presso il Centro Rimpatri di Gorizia firmato dal Questore, in attesa del rimpatrio verso lo stato di origine.

Nella medesima giornata le Volanti hanno rintracciato in via Marconi, nella zona adiacente un noto supermercato, un cittadino polacco, del 1979, colpito da Foglio di Via Obbligatorio da Ancona, emesso dal Questore in data 9 febbraio.
Considerata la violazione alla misura di prevenzione, il personale operante ha nuovamente informato il trasgressore dell’obbligo di ritornare alla provincia di residenza (Ravenna), denunciandolo altresì all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 76 comma 3 del D.L. 159/11 e provvedendo al contempo alla nomina di un difensore di ufficio.
Dal mese di novembre ad oggi sono stati n.90 i F.V.O. emessi dal Questore di Ancona, su istruttoria della Divisione Anticrimine diretta dalla Dr.ssa Marina Pepe, emessi nei riguardi di soggetti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana