Rammarico Esanatoglia, Jonuzi sbaglia il rigore della vittoria all’ultimo secondo

Jonuzi, questa volta protagonista in negativo per l'Esanatoglia

SECONDA CATEGORIA F – Con l’Abbadiense termina 0 a 0, l’attaccante biancoceleste si morde i gomiti per l’errore commesso

Potevano essere tre punti per l’Esanatoglia, ma il rigore fallito da Jonuzi all’ultimo secondo del match grida vendetta. Termina 0 a 0 la sfida dei biancocelesti contro una coriacea Abbadiense.

La prima dopo appena sessanta secondi, proprio con l’Abbadiense ma D’Ascanio solo davanti a Costantini sbaglia clamorosamente di testa. Nella prima mezz’ora di gioco, ospiti più pericolosi e aggressivi con l’Esanatoglia che resta rintanata nella propria area di rigore cercando il recupero palla per innescare il contropiede. Al 30′ i padroni di casa si fanno vedere con una punizione di Bruno che termina alta. L’Abbadiense ci prova in due occasioni da lontano, ma manca la mira. Al 44′ l’Esanatoglia grida al gol, ma l’urlo di gioia viene strozzato dal fischio del direttore di gara che annulla la rete: netto fuorigioco di Pallotta sul tap-in dopo che il tiro di Buldrini aveva colpito il palo. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa partita molto spezzettata da diversi falli e dalle formazioni che appaiono molto stanche. Al 27′ D’Ascanio di testa manda di poco fuori per gli ospiti. Doppia punizione per i biancocelesti con Jonuzi e Bruno ma entrambe le conclusioni si infrangono sulla barriera. Nell’ultimo minuto di recupero, l’episodio che potrebbe cambiare la partita: Jonuzi viene steso in area di rigore, lo stesso attaccante va dal dischetto ma spedisce il pallone fuori e l’arbitro fischia la fine della gara. Purtroppo l’attaccante passa dalle stelle alle stalle in una settimana dove era stato il grande protagonista.

Il tabellino

ESANATOGLIA – ABBADIENSE 0-0

Esanatoglia: Costantini, C. Ruggeri, Animobono (70′ Truppo), Pellegrini, Bruno, Bernardi, Carmenati (85′ Angeletti), Guidarelli, Jonuzi, Pallotta, Buldrini (60′ M. Ruggeri). All. Ferranti.

Abbadiense: Piermattei, Bartoloni, Serrani, Cotichelli, Picchio, Rapagnani, Diallo, Gjerji, D’Ascanio, Buresta (80′ Zenobi), Pizzarullo (60′ Mari). All. G. Soldini.

Arbitro: Varlese di Jesi.