Rammarico Cluentina, in doppia superiorità non vince con la Settempeda

Pietro Canesin, mister della Cluentina

PRIMA CATEGORIA – I ragazzi di Canesin non vanno oltre lo 0 a 0. Ospiti in 9 dal 12′ della ripresa

Occasione mancata per la Cluentina che gioca quasi tutto il secondo tempo con due uomini in più ma non riesce a bucare il muro eretto dalla Settempeda. Lo 0 a 0 nasconde comunque una gara interessante, ben giocata da entrambe le squadre che soprattutto nel primo tempo hanno dato vita ad una partita accesa. Proprio nei primi 45 minuti, la Settempeda trova anche il goal, annullato però per fuorigioco, mentre la Cluentina risponde con la traversa colpita da Porfiri su punizione. Nella ripresa cambia tutto con le due espulsioni subite dagli ospiti: i biancorossi si lanciano all’assalto, la Settempeda si chiude e quando può spezza il gioco con esperienza. Al fischio finale la Cluentina deve accontentarsi con rammarico del pareggio.

CLUENTINA – SETTEMPEDA 0-0

CLUENTINA: Torresi, Luca Mancini, Scoccia, Trobbiani (Andreucci), Scocco (Menghini), Porfiri, Gianfelici A. Tomassini), Andrea Mancini, Cammertoni, Guzzini (Sopranzetti), Pettinari (Ronaldo). All. Pietro Canesin.

SETTEMPEDA: Caracci, Del Medico, Scocchi, Broglia (Botta), Massi, Galuppa, Gianfelici, Rossi, Borioni, Montanari (Panzarani), Dedja (Fiecconi). All. Ruggeri.

Espulsi: 8′ st Rossi, 12′ st Del Medico, 36′ st Ruggeri, 48′ st Dedja (in panchina).

ARBITRO: Tarli di Ascoli Piceno.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia