Raid di furti in città, nel mirino case abbandonate

Ladri protagonisti a Porto Sant’Elpidio

di Maikol Di Stefano 

Raid di furti nella notte a Porto Sant’Elpidio. Ad essere presa di mira via S.Francesco, a pochi passi dalla stazione, dove già la scorsa settimana diverse auto erano state forzate o i finestrini spaccati per rubare le borse all’interno. Questa volta i ladri hanno provato ad introdursi all’interno di tre abitazioni. Stamane l’intervento di una pattuglia di carabinieri, che ha costato che dalle abitazioni non mancavano oggetti di reale valore. “Le forze dell’ordine ci hanno detto che prendono di mira le case abbandonate o che per lo meno sembrano loro siano così. – fanno sapere gli abitanti della zona – Invitandoci a restare vigili e segnalare nel caso ci fossero nuovi episodi”.

Un impegno quello delle forze di polizia e carabinieri continuato nel pomeriggio stesso, con posti di blocco lungo la strada statale adriatica e in strada pescolla dove, negli scorsi mesi, sono state tantissime le abitazioni visitate dai ladri.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia