Quindicenne choc: “Sono stata violentata in spiaggia da un coetaneo”

Il fatto sarebbe accaduto ad Ancona: indagano la squadra mobile e la Procura dei minori

Una ragazzina italiana di 15 anni ha riferito di essere stata violentata ieri sera ad Ancona, alla spiaggia del Passetto. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia e i soccorritori della Croce Gialla, che hanno portato via la quindicenne in barella per trasferirla in ospedale. Secondo quanto riferito dalla minorenne, a violentarla sarebbe stato un coetaneo, anch’egli italiano. Indagano la squadra mobile di Ancona e la Procura dei minori del capoluogo marchigiano.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS