Trionfo Puma volley: è campione provinciale

CSI - La squadra mista si è aggiudicata il Campionato con due giornate d'anticipo

di Sara Santacchi

Definirla una squadra di volley sarebbe riduttivo. E’ un gruppo di amici, quasi una famiglia per cui la pallavolo è stata quasi una scusa per stare insieme e condividere ancora di più il tempo per divertirsi e giocare, riuscendo anche a vincere. Sarà probabilmente questo il segreto che ha portato la Puma volley al successo, potendo festeggiare con due giornate d’anticipo la vittoria del Campionato CSI provinciale misto che ha spalancato le porte della fase regionale che si svolgerà con una sorta di play off contro Osimo. La squadra di Macerata, allenata da Manuel Sibilla, può contare su una rosa ampissima e di grande esperienza, capace di sbaragliare la concorrenza. “La soddisfazione quando si raggiunge un traguardo di questo tipo con i propri amici, quindi potendolo condividere con persone che si frequentano quotidianamente nella vita, ha un valore aggiunto – confida Irene Croceri che gestisce la squadra il cui presidente è Alessandro Felicioni – Un doveroso ringraziamento va all’associazione Fisiomed che ci sostiene da anni e si è fatta carico economicamente di tutto ciò che è necessario per portare avanti la stagione. Oltre alla squadra mista, abbiamo anche una squadra maschile e una squadra femminile. Quest’ultima è prima in classifica a un punto dalla seconda e lì credo che i giochi si decideranno all’utlima giornata. Intanto ci godiamo questa bella vittoria nel misto, cercando di vincere anche la fase regionale per poi arrivare a quella nazionale a Montecatini per giocarci lo scudetto”.

Rosa della squadra mista: Baldoncini Ettore, Carlacchiani Stefano, Conti Andrea, Croceri Irene, Foglia Nicola, Foresi Rubia, Gentili Rita, Massaccesi Enrico, Mercuri Paolo, Mosciatti Gabriele, Ottaviani Elisa, Palmieri Daniele (C), Pennacchietti Giada, Pianesi Simona, Pupilli Lucrezia, Rutili Roberta, Scarponi Samuela, Sibilla Manuel, Spreca Roberto, Tombesi Elisa, Tombesi Laura.

Dalla Home


Altre News

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana