Pugno in volto a un avversario, oltre due mesi di squalifica

CALCIO JUNIORES – Protagonista, in negativo, dell’episodio il giovane Ben Fredj Nasri del Loreto. Il Giudice Sportivo lo ha fermato fino al 10 aprile

Oltre 2 mesi di squalifica per il giocatore della juniores del Loreto Ben Fredj Nasri. Ecco la motivazione del Giudice sportivo alla sanzione disciplinare fino al 10 aprile 2019: “Per aver, a gioco fermo, in occasione di una rimessa laterale, colpito da tergo con un pugno al volto un calciatore avversario che cadeva a terra esanime. Prima di uscire dal terreno di gioco si avvicinava alla panchina locale per insultare i suoi componenti. Il calciatore colpito, che sanguinava abbondantemente, veniva successivamente trasportato in ambulanza presso il locale pronto soccorso”.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS