Pugno in faccia all’avversario, tre giornate di squalifica

CALCIO – Punito severamente il gesto del calciatore de La Saetta

Mano pesante del Giudice Sportivo nei confronti di Peter Odinakachi. Il giocatore de La Saetta, formazione militante nel girone E di Terza categoria, è stato sanzionato con tre giornate di squalifica “per aver colpito un calciatore avversario con un pugno in faccia”. I fatti risalgono al big match della sesta giornata perso in casa 3-1 da La Saetta (10 punti in zona playoff) contro la capolista Real Molino.

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia