Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Pugno al volto durante una partita a carte, arrestato 47enne

img

L’episodio a Città di Castello. Condizioni gravi per il 71enne colpito

La partita a carte finisce male. In un locale del centro di Città di Castello un 47enne pregiudicato ha sferrato un pugno al volto di un 71enne che è caduto a terra battendo la testa violentemente.

Alcune persone presenti si sono immediatamente rese conto della gravità della situazione, in quanto il 71enne aveva perso conoscenza e gli usciva copioso sangue dalla nuca e hanno allertato, quindi, i sanitari del 118 e la Centrale Operativa dei Carabinieri di Città di Castello. L’anziano è stato soccorso dall’ambulanza: dopo le prime cure presso l’ospedale locale, vista la gravità delle lesioni, è stato trasferito in prognosi riservata presso l’ospedale di Perugia.

I militari hanno poi rintracciato il presunto aggressore grazie alle testimonianze dei presenti e alle immagini delle telecamere: l’uomo è stato bloccato nel centro di Città di Castello e in seguito arrestato per il reato di lesioni personali gravi. Ora è in carcere a Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar