P.S.Elpidio domani in campo, Colò: “Senza pressioni, bel traguardo passare il turno”

JUNIORES – Domani gli elpidiensi impegnati a Sesto Campano, il dirigente bianconero: “Avversario di valore, la loro larga sconfitta inganna”

di Enrico Scoppa

Le venti squadre campioni vincitrici delle rispettive fasi regionali ivi comprese quelle dei comitati Provinciali autonomi di Trento e Bolzano hanno già lasciato alle spalle il primo turno e sono pronte per il secondo turno in programma mercoledì 16 maggio per quelle squadre che sono state inserite nei gironi composti da tre squadre comprese le Marche che avrà come compagne di viaggio Alba Adriatica campione abruzzese e Sesto Campano campione molisano. Nel primo turno Alba Adriatica ha travolto, 6-0 a zero, Sesto Campano che si appresta a ricevere mercoledì sedici maggio la visita dell’Atletico Calcio Porto Sant’Elpidio. Calzaturieri favoriti dalla cabala? Probabilmente sì. ma attenzione alle partite che sembrano facili perchè spesso riservano brutte sorprese. La partitissima che dovrebbe decidere il passaggio del turno dovrebbe essere quella in programma sabato prossimo quando Porto Sant’Elpidio riceverà la visita di Alba Adriatica. Partita sicuramente difficile anche per quel 6-0 già confezionato nel primo turno che potrebbe creare qualche problema.I risultati del primo turno:

Girone A: Fossano-Fezzanese 2-2. Riposava:Fenegrò

Girone B: Maia Alta Obermais-Mori Santo Stefano 2-1. Riposava:Manzanese

Girone C: Piccardo Traversetolo,Villafranca Veronese 3-1

Girone D: Lastrigiana-Campitello 2-2

Girone E: Tor di Quinto,Torres 8-0

Girone F: Alba Adriatica-Sesto Campano 6-0. Riposava:Porto Sant’Elpidio

Girone G: San Giorgio 1926 – SoccerDream Parabita 1-0. Riposava:Grumentum Val D’Angri

Girone H: Lamezia – Canicattì 0-4

Dando uno sguardo all’albo d’oro si evidenzia che nelle ultime dieci edizioni la squadra plurivincitrice è il Tor di Quinto che ha vinto ben quattro edizioni,l’ultima in ordine di tempo la passata stagione e per l’occasione ha strapazzato i sardi della Torres. Del momento d’oro del Porto Sant’Elpidio ne abbiamo parlato con Andrea Colò.

Sulla vostra strada negli ottavi di finale ecco i campioni abruzzesi di Alba Adriatica ed i molisani del Sesto Campano?

“Due avversari di indubbio spessore tecnico. Qualcuno prova a sottovalutare la valenza della squadra molisana ma guardando il passato le risposte sono del tutto diverse”.

Il pesante rovescio subito al primo turno nella gara esterna con Alba Adriatica non dice nulla?

“Può dare qualche indicazione ma c’è da stare molto attenti e provare a giocarsele tutte le carte a disposizione. Non ci poniamo obbiettivi, ma passare il turno sarebbe davvero una gran bella cosa: questo gruppo di ragazzi mi fa pensare in positivo”.

La formula della fase finale chiama in causa anche un pizzico di fortuna?

“Non guasta mai averla dalla tua parte”.

Passaggio del turno alla portata del Porto Sant’Elpidio?

“Non sarà facile ma ci proveremo questo è certo”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS