Prosegue l’ascesa della Biagio

PROMOZIONE – Exploit a Valfoglia e striscia positiva che prosegue

Prosegue l’ascesa della Biagio Nazzaro che si avvicina a grandi falcate alle posizioni che contano. La quarta vittoria nelle ultime cinque partite è maturata nella tana del Valfoglia che vola in trasferta, dove ha centrato tre blitz consecutivi, ma stenta in casa, dove ha infilato tre sconfitte di fila. Senza lo squalificato Rossini, il tecnico rossoblù Pazzaglia rilancia Domenichetti sull’out sinistro difensivo confermando Brocani al centro della retroguardia insieme a Ortolani. In attacco Pieralisi agisce da riferimento, con Coppari a sostegno. Dall’altra parte il mister biancoblù Angelini, privo dell’illustre ex Gallotti in cabina di regia, affida il peso dell’attacco a Bartomioli e punta sulla fantasia di Ricciotti e sull’imprevedibilità di Franciosi per creare pericoli alla munita retroguardia chiaravallese, inviolata da metà febbraio. La Biagio Nazzaro parte con piglio autoritario sfiorando la rete con Borocci e Pieralisi. Il gol arriva su rigore, concesso per un intervento falloso di un difensore locale e trasformato con freddezza da Coppari. La reazione produce due tentativi di Bartomioli e Diomede, sui quali Tomba è sempre attento. Il punto esclamativo sul blitz lo mette Pieralisi che fredda Adebiyi da opportunista. Il guizzo a tempo scaduto di Diomede sortisce l’unico effetto di infrangere l’imbattibilità di Tomba, iniziata dall’1-0 nella tana della Cagliese del 18 febbraio.

VALFOGLIA – BIAGIO NAZZARO 1 – 2

VALFOGLIA: Adebiyi, Aiudi, Cenciarini, Scoccimarro, Pagniello, Valler, Marcolini, Ricciotti, Bartomioli, Diomede, Franciosi (17’st Palazzi). (A disp. Magnani, Bonacin, Hyka, Paoli, Bernacchini, Renzi, Elezaj, Carboni). All. Angelini.

BIAGIO NAZZARO: Tomba, Terranova, Domenichetti, Brocani, Ortolani, Petoku, Borocci (20’st Agostinelli), Marengo, Pieralisi, Coppari (26’st Montagnoli), Marasca. (A disp. Lanari, Mozzoni, Pacenti, Cecchetti, Mosciatti, Angelani, Giacconi). All. Pazzaglia.

ARBITRO: Uncini di Jesi.

RETI: 36’ Coppari (rig.), 81’ Pieralisi, 92’ Diomede.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS