Promozione, scossoni di classifica in attesa del Trodica?

Il punto dopo il sabato nel Girone B

In attesa del derby tra Trodica e Potenza Picena in programma domani allo stadio S. Francesco, la classifica del Girone B di Promozione non ha subito particolari scossoni dalle sette gare disputate oggi con la lotta per un posto play off che inizia a delinearsi in maniera sempre più definita restringendo il numero delle pretendenti e confermando la grande bagarre in coda, dove l’inattesa vittoria dell’Appignanese sulla capolista Matelica ha di fatto semplicemente rinviato la promozione per i ragazzi di Passarini. Restano infatti dieci i punti di vantaggio sulle due inseguitrici Vigor Castelfidardo e Atletico Centobuchi. I ragazzi di Manisera che trovano il pari in rimonta a Porto S.Elpidio si vedono raggiunti in classifica a quota 47 dall’Atletico Centobuchi che ha travolto 3-0 l’Aurora Treia. Dietro non perde il passo il Corridonia che piega il Rapagnano e sale al quarto posto a 40 punti allungando ancora sul Monticelli che con l’1-1 contro la Cluentina invece perdono terreno agganciando il Trodica che però, come detto giocherà domani.

Alle spalle del Monticelli ci sono proprio i biancorossi di Canesin che settimi a 34 ormai guardano da lontano le posizioni che contano e pur conservando un margine abbastanza rassicurante, soprattutto considerando le tante squadre alle loro spalle, ma senza poter ancora abbassare la guardia. L’unica squadra a vincere di questo gruppetto è la Sangiorgese Monterubbianese che batte l’Elpidiense Cascinare nello scontro diretto e si porta a 33 insieme al Porto S. Elpidio e al Casette Verdini, che muovono entrambe la classifica raccogliendo un punto. I granata di Lattanzi restano a +2 sulla Palmense con cui oggi hanno pareggiato 0-0 e che ha raggiunto l’Elpidiense Cascinare a 31 e attualmente sono in lotta per abbandonare l’ultima casella che condanna ai playout, anche se i punti di vantaggio sul Rapagnanao penultimo sono dieci e eviterebbero lo spareggio. Alle loro spalle si avvicina l’Appignanese che sta vivendo un grande momento e sale a 29, mentre sembra ormai difficile uscire dalle sabbie mobili per l’Aurora Treia che rimane a 23. Dietro solo il Rapagnano a 21 e il Potenza Picena che domani dovrà cercare di fare punti nel sentitissimo derby con il Trodica di Buratti che di contro vuole rinsaldare la sua posizione nei playoff e non è sicuramente intenzionato a lasciare via libera ai giallorossi.

Sergio Brizi
Author: Sergio Brizi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS