Progettazione scolastica: Petriolo al secondo posto nella graduatoria nazionale

La soddisfazione del sindaco Luciani: “Viene premiato l’impegno dell’amministrazione”

Buone notizie per Petriolo. Il Comune è risultato essere al secondo posto nella graduatoria nazionale del bando del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la progettazione di interventi di messa in sicurezza di edifici scolastici. Sui 50 milioni destinati a tutto il territorio nazionale, è stato assegnato un contributo a fondo perduto di 200mila euro per la scuola d’istruzione secondaria “Martello”. “Con questo contributo viene premiato l’impegno dell’Amministrazione comunale in questi anni difficili dovuti ai danni causati dal terremoto – ha affermato con soddisfazione il sindaco Domenico Luciani -, va tuttavia riconosciuto il giusto merito anche al Ministero che, con il Decreto n. 850 del 10 dicembre 2018, ha previsto dei criteri di priorità per le aree colpite da calamità naturali”.

Ad indicare i requisiti necessari era stata in precedenza una nota dello stesso ministro  dell’Istruzione Marco Bussetti, sottolineando come prioritari per i punteggi in graduatoria sarebbero state caratteristiche di vetustà degli edifici scolastici, sismicità della zona in cui sono situati, mancanza dell’agibilità, eventuali provvedimenti oppure ordinanze di chiusura degli edifici stessi ed eventuali quote di cofinanziamento. “Ciò evidenzia una sensibilità dell’attuale Governo per i territori che hanno dimostrato essere più a rischio – ha aggiunto Luciani -, sensibilità che, all’infuori dei bandi specifici per il cratere, non si riscontra in analoghi bandi regionali. Auspico che anche la Regione Marche faccia altrettanto per i prossimi bandi“.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS