Prima Categoria, Girone B: retrocedono Colle 2006 e Loreto

La Castelfrettese rimane salda al comando

La ventisettesima giornata del girone B di Prima Categoria ha ribadito la forza della Castelfrettese e sancito le retrocessioni di Colle 2006 e Loreto. La capolista ha suonato la nona sinfonia nella tana del Villa Musone, piegato dalla quinta rete in campionato di Paniconi. È rimasta a -6 l’inseguitrice Filottranese, salita con la doppietta di Paialunga e le reti di Maccioni, Perna, Corneli, Lorenzini, Maresca e Massucci sull’ottovolante contro il Colle 2006 penultimo, condannandolo alla Seconda Categoria in virtù del -21 dal quintultimo posto. Lo stesso destino ha accomunato il Loreto, piegato dalla doppietta di May che ha rilanciato il Borgo Minonna nella corsa ai playoff. Il -23 sul Monserra quintultimo ha sancito la seconda retrocessione consecutiva del club del presidente Capodaglio che sfiorò nel 2018 la Serie D prima di intraprendere una caduta vertiginosa. Ha consolidato la terza posizione il Sassoferrato Genga che ha superato con le reti dell’eterno Cossa e del bomber Ricci la Sampaolese, a cui non è bastata l’incursione del difensore Chiariotti per evitare la caduta. Può credere ancora nei playoff il Chiaravalle, aggiudicatosi lo scontro a eliminazione diretta col Castelbellino grazie al rigore di Palloni e alla prodezza di Giacomelli che hanno vanificato lo squillo di Onuorah. Ha rallentato invece la corsa lo Staffolo, stoppato dalla Castelleonese che ha strappato un punto prezioso per la salvezza con il difensore Bombagioni dopo che Tigano e Monaco avevano capovolto il gol iniziale di Giudici. Prosegue l’ascesa del Montemarciano, in serie positiva da otto partite, che ha aggravato con Tunnera e Marchesini la crisi della Real Cameranese, sprofondata sul quartultimo gradino a causa del misero punto racimolato nelle ultime cinque esibizioni. È infine risorto il Monserra, sbarazzatosi della Labor con il tris calato da Serpicelli, Brega e Togni.

Questi i tabellini delle otto partite disputate sabato.

BORGO MINONNA 2

LORETO 0

BORGO MINONNA: Morresi, Pistelli, Bresciani (83’ Italia), Morbidelli, Moreschi (83’ Rotoloni), Sassaroli, Yuri Marchegiani (67’ Spinelli), Pancaldi, May, Braconi (64’ Guerri), Barbaresi (50’ Ferrante). All. Luchetta.

LORETO: Pedol, Socci, Angeloni, Graciotti (58’ Massimiliani), Marta, Sbaffone, Moglie (58’ Cinesi), Brahimi, Mobili (72’ Marini), Piccini, Mascia. All. Bernabei.

ARBITRO: Capponi di Macerata.

RETI: 17’ e 82’ May.

CHIARAVALLE 2

CASTELBELLINO 1

CHIARAVALLE: Cecchini, Ramoscelli, Moretti, Giacomelli, Perugini, Rossolini, Marinangeli, Giampieri, Palloni (64’ D’Urzo), Lupini (84’ Bugari), Davide Rocchetti (91’ Papadopoulos). All. Onorato.

CASTELBELLINO: Pettinelli, Zucca, Musumeci, Monno, Lucarini (59’ Barchiesi), Giacchini, Tarabello (61’ Stamate), Ledesma (84’ Giovanelli), Corinaldesi, Marchi (46’ Bando), Onuorah. All. Ricci.

ARBITRO: Novelli di San Benedetto del Tronto.

RETI: 45’ Palloni (rig.), 53’ Onuorah, 58’ Giacomelli.

COLLE 2006 0

FILOTTRANESE 8

COLLE 2006: Pieroni, Jobe, Schiavi, Cesaroni, Pastori, Bianchi, Mondaini, Renda, Lucci, Consolazio, D’Errico.

FILOTTRANESE: Palmieri, Dignani, Perna, Iannaci, Donati, Corneli, Paialunga, Costarelli (65’ Maresca), Maccioni, Grassi (70’ Lorenzini), Nicoletti Pini (59’ Massucci). All. Malavenda.

ARBITRO: Monterubbiano di Fermo.

RETI: 16’ e 60’ Paialunga, 26’ Maccioni, 42’ Perna, 63’ Corneli, 68’ Lorenzini, 74’ Maresca, 83’ Massucci.

MONSERRA 3

LABOR 0

MONSERRA: Pigliapoco, Federici, Carbini, Coltorti, Togni, Serpicelli, Bittoni, Castignani, Brescini, Calcina, Gambadori. All. Moretti.

LABOR: Cola, Picciafuoco, Ruggeri, Belelli, Burattini, Ortolani, Marconi, Mazzieri (73’ D’Ercole), Bassotti, Strappini (80’ Giulietti), Vincioni. All. Pesarini.

ARBITRO: De Florio di Pesaro.

RETI: 12’ Serpicelli, 79’ Brega, 87’ Togni.

REAL CAMERANESE 0

MONTEMARCIANO 2

REAL CAMERANESE: Fatone, Razgui (17’ Recanatini), Stocchi, Casaccia, Baldini, Baldarelli (7’ Francelli), Defendi, Marchionne, Taddei (66’ Enrico Principi), Angeletti (50’ Lorenzo Principi), Bocci (50’ Rossetti). All. Pantalone.

MONTEMARCIANO: Fabrizzi, Silvestrini (70’ Marchesini), Lucci, Zoppi, Becci, Tunnera, Gramazio, Gorini (62’ Gemini), Pellonara (47’ Pascali), Magini (82’ Passeggio), Giancamilli (90’ Pambianchi). All. Caccia.

ARBITRO: Gioacchini di Ancona.

RETI: 5’ Tunnera, 92’ Marchesini.

SASSOFERRATO GENGA 2

SAMPAOLESE 1

SASSOFERRATO GENGA: Buriani, Passeri (75’ Di Nuzzo), Imperio, Chioccolini, Carletti Orsini, Paoluzzi, Cossa (92’ Fabio Piermattei), Arcangeli, Ricci, Carboni (77’ Lucertini), Emanuele Piermattei (88’ Colombo). All. Franceschelli.

SAMPAOLESE: Bellardinelli, Michele Boria (67’ Conte), Menotti, Cocilova (46’ Calvanese), Chiariotti, Fioranelli, Bediako (77’ Vescovo), Marchegiani, Apolloni, Troilo, Ferretti. All. Togni.

ARBITRO: Dattilo di Macerata.

RETI: 22’ Cossa, 45’ Ricci, 78’ Chiariotti

STAFFOLO 2

CASTELLEONESE 2

STAFFOLO: Verdolini, Piccinini, Stronati, Massei, Fuoco, Mosci, Monaco (75’ Tiberi), Morico (83’ Storoni), Tigano (90’ Santini), Faris, Piersanti. All. Pasquini.

CASTELLEONESE: Giombi, Bombagioni, Spezie, Spadoni, Galli, Mattioli (75’ Testaguzza), Zandri (86’ Aisoni), Manfredi (65’ Errady), Penacchini, Giudici, Ciani (70’ Monnati). All. Gasparoni.

ARBITRO: Caporaletti di Macerata.

RETI: 4’ Giudici, 9’ Tigano, 72’ Monaco, 73’ Bombagioni.

VILLA MUSONE 0

CASTELFRETTESE 1

VILLA MUSONE: Cingolani, Ciminari (80’ Camilletti), Stacchiotti, Guzzini, Giuliani, Monteverde, Lorenzo De Martino, Sall Cheick, Ventresini, Domizi (85’ Pietro Ascani), Manzotti. All. Monaldi.

CASTELFRETTESE: Sollitto, Tommaso Mazzarini, Durazzi (17’ Lucchetti), Fratesi, Pjetri, Rosi, Anconetani, Marini (85’ Rango), Rocchi, Paniconi (76’ Bartolini), Beta. All. Bugari.

ARBITRO: Federici di Ascoli Piceno.

RETE: 69’ Paniconi.

NOTE: espulso al 71’ mister Monaldi per proteste.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS