Preso a calci e pugni, non si conoscono i motivi: 48enne al Torrette

Sul posto i carabinieri e la Croce Gialla di Ancona

Quella di ieri è stata una serata piuttosto movimentata in via Marconi ad Ancona dove un 48enne di origini straniere è stato preso a calci e pugni. Una vera e propria aggressione subito sedata dall’arrivo di una pattuglia dei Carabinieri che sarebbe riuscita ad identificare la persona che ha colpito il 48enne.

E proprio a causa dei colpi ricevuti l’uomo è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari in servizio all’ospedale regionale di Torrette. Sul posto è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Al momento non si conoscono le cause che hanno scatenato la rissa ne tantomeno se i due contendenti avessero delle vecchie questioni da sistemare.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia