Presepi storici, eventi e spettacoli: Fano tirata a lucido per Natale

Presentato il programma festivo nella splendida cornice del Pincio

Natale all’insegna di grandi novità anche per Fano, la Città della Fortuna. L’immacolata è stata festeggiata al Pincio, abbracciato dall’imponente Arco d’Augusto, con l’inaugurazione delle Vie Dei Presepi, un itinerario dedicato soprattutto al coinvolgimento dei cittadini che hanno potuto esprimere la propria creatività attraverso l’esposizione di presepi casalinghi, realizzati con diversi materiali, posizionati negli angoli più caratteristici della città.

Finestre nei vicoli, cortili storici, angoli di storia fanese hanno raccolto la tradizione della natività grazie a un percorso sapientemente organizzato dal Comune con la collaborazione di Flora Giammarioli, Presidente della Carnevalesca e della guida turistica Manuela Palmucci.

Grande attenzione dedicata anche al Presepe San Marco, una vero e proprio capolavoro tra i più belli del Centro Italia che racconta la storia del Cristianesimo, accompagnando l’ospite in un percorso di 350 metri quadrati coinvolgendolo nella storia del Vecchio e Nuovo testamento, con 45 diorami e 500 statue dai movimenti meccanizzati.

Da vedere anche il Presepe Marinaro trasferito nella Chiesa del Porto e quello della Trave realizzato dalla Comunità di Poderino.

In occasione della presentazione del Presepe dei Maestri carristi, con quattordici splendide figure in cartapesta, il Sindaco Massimo Seri, unitamente all’Assessore al turismo Etienn Lucarelli, hanno presentato una ricca programmazione di eventi e spettacoli che si chiuderanno domenica 7 gennaio con l’ultima proiezione a cielo aperto nella ex Chiesa di San Francesco del “Light Design”, vera novità del Natale fanese 2023 che sta regalando un’esperienza straordinaria di luci, proiezioni e musica in grado di trasportare il pubblico nell’affascinante racconto delle epiche vicende medievali.

Un sorriso per i più piccini è stato regalato anche dagli atleti della Virtus Volley che, vestiti da elfi, hanno distribuito dolciumi invitando gli adulti nella casetta della Moretta per riscaldarsi con la tipica bevanda fanese.

Giacomo Ruffini
Author: Giacomo Ruffini

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS