Precipita nel montacarichi del suo mulino: muore un imprenditore

Un uomo di 85 anni ha perso la vita in un tragico infortunio avvenuto in un mulino alle porte di Piacenza. Giuseppe Battaglia, titolare dell’omonimo mulino, un’azienda tra le più importanti di Piacenza, è stato trovato morto nella tarda mattinata di oggi (5 gennaio) all’interno della ditta. Il suo corpo era riverso in fondo alla tromba di un montacarichi dentro il quale, da una prima ricostruzione, sarebbe precipitato cadendo da una scala.

La sua morte, stando ai primi accertamenti della polizia, risalirebbe a ieri sera. A scoprire il suo corpo è stato un parente che ha subito chiamato il 118 e i vigili del fuoco, ma per l’anziano non c’era più nulla da fare. Battaglia rappresentava la quinta generazione di una storica attività presente sul territorio dal 1860.

(Ansa)

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia