Precipita dalle mura cittadine, trentenne grave a Torrette

Notte da incubo ad Osimo

Una notte da dimenticare nel centro storico di Osimo. Un 30enne di origini straniere è precipitato dalle mura di via Cinque Torri. L’uomo, da tempo residente ad Osimo, è caduto da un’altezza di circa 6 metri finendo su una tettoia che, paradossalmente, gli ha salvato la vita attutendo la caduta che poteva risultare molto più rovinosa.

Privo di sensi, il trentenne è stato soccorso dal 118 dopo essere precipitato in un giardino privato. Presenti anche i vigili del fuoco che hanno aperto la strada per poter appunto far giungere i soccorsi. L’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Torrette di Ancona in condizioni gravi per via di un forte trauma cranico e toracico.

LE ULTIME DA ANCONA E PROVINCIA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi