Precipita dal tetto di un capannone: manager di 46 anni in gravi condizioni

L’incidente in uno stabilimento dell’Aspio

Intorno alle 15.30 di ieri (6 aprile) in via Maccari, al confine tra Ancona e Osimo, si è verificato un grave incidente sul lavoro all’interno della Mt Service, officina autorizzata dell’Aspio che lavora per un’azienda romagnola.

Un manager di 46 anni, dipendente di tale azienda specializzata nella produzione di macchine agricole e industriali, è salito sul tetto per un sopralluogo quando all’improvviso la superficie su cui stava camminando ha ceduto. Dopo un volo di circa 8 metri è piombato nel capannone sottostante. Il collega che era con lui ha subito allertato i soccorsi.

Sul posto è intervenuta la Croce Gialla di Camerano con l’eliambulanza. Il manager, rimasto sempre cosciente, è in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita; è stato trasportato d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette con un codice di massima gravità.
Presenti sul luogo dell’incidente anche le Volanti della Questura dorica e l’ispettorato del lavoro.

Giada Berdini
Author: Giada Berdini

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS