Precipita dal terrazzo: 55enne muore dopo un volo di oltre dieci metri

L’uomo da tempo soffriva di problemi psichici

Drammatico risveglio in questa domenica mattina a Senigallia. Intorno alle 11 di oggi (20 giugno), un uomo di 55 anni si è lanciato dal terrazzo della sua abitazione; è precipitato dopo un volo di oltre dieci metri ed è morto sul colpo.

Il 55enne viveva da solo in uno degli appartamenti al terzo piano del condominio di via Rossini e da tempo soffriva di problemi psichici. Ad allertare i soccorso sono stati i vicini, purtroppo però gli operatori sanitari del 118 non hanno potuto far altro che dichiarare il decesso. I Carabinieri hanno confermato che si è trattato di un suicidio.

NOTIZIE DALLA PROVINCIA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia