Portuali Dorica, poker esterno nel derby contro il Marina

PROMOZIONE – Gli ospiti salgono in vetta alla classifica

Una sola squadra in vetta a punteggio pieno nel girone A di Promozione. È la Portuali Dorica che infila nell’inedito derby la terza vittoria in altrettante partite, di cui due esterne. Esce ridimensionato il Marina che incassa quattro reti in una volta sola dopo aver chiuso con la porta inviolata le prime due giornate di campionato.

Nemmeno l’infortunio nel riscaldamento del centrocampista Sassaroli scombussola i piani di Ceccarelli, già privo del portierone Tavoni, che ridisegna il centrocampo con l’inserimento di Lazzarini. Nell’undici di Giorgini si avverte invece la defezione di Pierandrei, ancora frenato da problemi muscolari. A rendere più avvincente il derby provvede la folta schiera di ex illustri presente nella formazione anconetana: da Savini a Candolfi, da Lazzarini a Gioacchini. Proprio quest’ultimo sblocca subito il risultato punendo la disattenzione difensiva avversaria su invito di Lazzarini, ma viene raggiunta nell’azione successiva dal classe 2003 Piermattei che capitalizza l’assist di Rossini. I dorici si riportano avanti con l’azione personale del fuoriquota De Marco che si accentra e lascia partire un fendente imparabile per Coacci. Il tris è sfiorato da Lazzarini, ma il Marina risale la corrente per la seconda volta col penalty guadagnato da Gregorini e trasformato da Maiorano. Lo stesso capitano si trasforma due minuti dopo in protagonista negativo perché lascia in dieci la sua squadra rimediando un ingenuo cartellino rosso su segnalazione dell’assistente di linea.

Il terzo vantaggio dei Portuali, firmato a metà ripresa da Marzioni con un traversone diabolico che sorprende Coacci, manda definitivamente al tappeto la squadra di Giorgini che prima reclama per il pari annullato al neoentrato Carloni poi viene affossata dallo scatenato De Marco, al terzo gol in altrettante giornate. I Portuali continuano così a respirare salubre aria di vetta.

MARINA – PORTUALI DORICA 2 – 4

MARINA: Coacci, Cucinella, Maiorano, Testoni (34’pt Gregorini), Giovagnoli, Medici, Giulio Piermattei, Rossetti (30’st Sabbatini), Gabrielli (14’st Carloni), Rossini, Gagliardi (39’st Frulla). (A disp. Ricci, Droghini, Mezzanotte, Moschini, Pierandrei). All. Giorgini.

PORTUALI DORICA: Agostinelli, Candolfi, Tonini, Rinaldi, Savini, Severini, De Marco (45’st Venanzi), Lazzarini (43’st Michele Piermattei), Gioacchini (32’st Pascali), Mascambruni (25’st Giampaoletti), Marzioni (30’st Sbrolla). (A disp. Occhiodoro, Zanetti, Crivellin, Sassaroli). All. Ceccarelli.

ARBITRO: Cacchiarelli di San Benedetto del Tronto.

RETI: 3’pt Gioacchini, 4’pt Giulio Piermattei, 22’pt e 35’st De Marco, 40’pt Maiorano (rig.), 29’st Marzioni

NOTE: espulso al 42’pt Maiorano; ammoniti Testoni, Mascambruni, Carloni.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS