Portorecanati, Mandolini lascia il campo ma non la società

Mandolini, difensore classe '94

PROMOZIONE – Il difensore non vestirà più la maglia arancione, per lui previsto un altro ruolo

Il Portorecanati ha comunicato che il difensore Alessandro Mandolini, uno che ha sempre indossato unicamente la maglia della sua città natale sin dal settore giovanile dimostrandosi fondamentale sia in campo che fuori, si è visto costretto a salutare il calcio per impegni professionali che gli impediscono il regolare svolgimento dell’ attività sportiva.

 

Il campo dovrà fare a meno della passione, della determinazione e del buon senso di Alessandro, ma solamente il campo. Infatti il ragazzo e la società hanno manifestato sin da subito il piacere di continuare a collaborare insieme per il bene di tutte le attività che la società sarà chiamata ad affrontare in avanti. Mandolini continuerà a dare il suo importante contributo per la società sportiva in un ruolo che verrà comunicato nei prossimi giorni.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi