Porto Sant’Elpidio salvo al fotofinish, iscrizione ok

Gianpaolo Marini, presidente Porto Sant'Elpidio

SERIE D – I vertici societari sono andati a Roma per risolvere l’inghippo, il problema sembrerebbe essere stato legato alla fidejussione

La serie D è salva. Il Porto Sant’Elpidio, a meno di ulteriori clamorosi colpi di scena, sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di quarta serie.

Il presidente Marini e il dirigente Andrea Colò, in mattinata si sono recati a Roma per sistemare alcune vicende burocratiche per le quali la Co.Vi.So.D. aveva respinto, in un primo momento, la domanda d’iscrizione del club elpidiense.

Il probleman sembrerebbe essere stato con la fidejussione, ma oggi a Roma la dirigenza del Porto Sant’Elpidio ha risolto tutto. Ora la palla passa alla Co.Vi.So.D. che esprimerà alla Lega Nazionale Dilettanti entro il 4 agosto, parere motivato sui ricorsi proposti. La decisione finale sull’ammissione ai campionati verrà assunta il prossimo 6 agosto dal Consiglio Direttivo della Lnd, il quale potrà escludere anche quelle società che, a seguito di accertamento, si siano rese responsabili della presentazione di documentazione amministrativa falsa e/o mendace.

Sembra sulla via del tramonto invece la trattativa che avrebbe visto l’ingresso in società di una cordata pugliese che avrebbe potuto dare ossigeno alle casse del club.

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia