Porto Recanati, trasporti gratuiti per l’estate

Angelica Sabbatini, assessore bilancio e turismo Porto Recanati

Il Comune di Porto Recanati è in primissima linea per l’imminente avvio della stagione estiva. E’ infatti ufficiale una doppia notizia. La prima riguarda il trasposto gratuito nella città di Porto Recanati dal periodo 22 giugno (da oggi) al 6 settembre grazie all’accordo con la Contram.

La nota azienda di trasporti garantirà a tutti i cittadini porto recanatesi e ovviamente a tutti i turisti che arriveranno nella città un doppio trasporto gratuito: la corsa della mattina e la corsa della sera (per dare modo di vivere la città che d’estate cresce e raddoppia anche sotto l’aspetto culturale con i tanti spettacoli serali messi in campo dall’amministrazione).

Oltre al discorso trasporto gratuito in città l’altra novità è rappresentata dall’apertura dello sportello Iat. Lo sportello di informazione turistica mette a disposizione dei cittadini di Porto Recanati e dei visitatori una vasta gamma di informazioni e servizi turistici. Il personale ha una specifica formazione turistica in grado di colloquiare in inglese, francese e tedesco ed è lieto di accogliere visitatori italiani e stranieri. L’ufficio distribuisce gratuitamente informazioni e materiali su luoghi di interesse locale, eventi, manifestazioni, fornendo informazioni sia direttamente che attraverso mezzi telematici (fax, e-mail…). Nel locale sono presenti espositori di materiale turistico cartaceo illustrativo/informativo e tavolo di consultazione. E’ riconosciuto dalla Provincia come “Ufficio Informazione ed Accoglienza turistica” secondo gli standard previsti dalla direttiva regionale 956/2005. L’ufficio Turistico fornirà supporto e informazioni anche per la locazione di immobili, per la prenotazione di strutture ricettive e per l’organizzazione di visite guidate sul territorio, con particolare attenzione per il turismo accessibile.

Lo Iat sarà aperto con orario 10-13 e 17-20 per il mese di giugno mentre per luglio e agosto ci sarà anche l’aggiunta serale dalle 21 alle 23. Lo Iat fungerà da punto di riferimento anche per la prenotazione per gli spettacoli gratuiti all’Arena.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia