Porto Recanati, attività gratuita nei parchi per le associazioni sportive

La decisione dell’amministrazione

Una bella notizia arriva dal Comune di Porto Recanati. L’amministrazione comunale, con apposita delibera di giunta, ha deciso di aprire l’attività sportiva nei parchi e giardini comunali senza pretendere il pagamento della Cosap, allo scopo di consentire la ripresa delle attività in sicurezza. L’agevolazione è riferita alle sole associazioni sportive che nel corso dell’anno hanno svolto le proprie attività nel territorio comunale di Porto Recanati e successivamente sospese a causa dell’emergenza epidemiologica.

Le aree verranno individuate dall’Ente purché ci sia il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri. Questi gli orari per poter usufruire del servizio: 7-12 e 16-20 fino al 31 luglio. “Questa amministrazione ha sempre creduto nello sport e nei giovani – dice il delegato allo sport Emiliano Giorgetti – Abbiamo deciso di dare un piccolo ma importante contributo per permettere a tutti di poter ripartire. Questa è una misura adottata, in cantiere ci sono altre idee affinché nei parchi si possa ricominciare a giocare”.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia