Porto Recanati, amministrazione al lavoro per l’Arena Gigli

Rosalba Ubaldi, Vice Sindaco di Porto Recanati

L’obiettivo è quello di ospitare gli spettacoli prima possibile

L’amministrazione comunale di Porto Recanati è in prima linea per far ripartire più velocemente possibile la stagione estiva nel proprio comune.

Continuano infatti presso l’Arena Benimino Gigli i lavori di stabilizzazione dell’americana, del rifacimento dei camerini e dei bagni in una corsa contro il tempo, dopo la pausa forzata di 3 mesi per il covid. L’obiettivo è di ospitare gli spettacoli prima possibile nei mesi di luglio ed agosto nel rispetto delle distanze previste.

Fervono i lavori sulla linea fognaria in via Garibaldi che anche loro hanno risentito del fermo di legge. Mancano ormai meno di 60 metri per completare il tratto interessato dall’intervento che si è rivelato molto più urgente di quanto non apparisse alla vigilia. Saranno necessari ancora dei giorni per l’ultimazione dei lavori perché si approfitta dei lavori in corso per rifare anche tutti gli allacci dell’acquedotto e del metano che non possono essere fatti in contemporanea.

Già la settimana prossima si procederà con la sistemazione della strada iniziando dal primo tratto compreso tra via M.L.King e via Biagetti e si procederà poi con il secondo tratto una volta conclusi i sottoservizi. La pioggia dei giorni scorsi ha ostacolato i lavori ed ha comportato purtroppo ulteriori ritardi anche perché è stato necessario drenare l’acqua accumulatasi nei nuovi maxi pozzetti che da stasera saranno coperti.

Dalla settimana prossima sarà interamente liberato anche il parcheggio Giovanni XXIII. “Ci scusiamo per il protrarsi dei disagi soprattutto per i parcheggi nella via, ma riteniamo che l’intervento ultimato potrà rappresentare la soluzione ai tanti problemi della zona e questo, speriamo, contribuisca a meglio affrontare questi ultimi giorni difficili – dice il vice Sindaco di Porto Recanati, Rosalba Ubaldi – Sulla Provinciale per Numana, all’altezza del marciapiede crollato dopo la mareggiata del novembre scorso, è stata realizzata una più dignitosa recinzione e predisposto il passaggio pedonale, per tutta la lunghezza del tratto, sul lato monte. Sono in fase di installazione, provvisoriamente a monte, anche i 5 pali di illuminazione che consentiranno di ripristinare l’intera linea. Ripristinata la staccionata per tutto il tratto dall’Acropoli al Palm Beach ed in fase di esecuzione la pulizia capillare a bordo strada dalla sabbia trasportata dal vento. Affidata anche la manutenzione del verde per tutto il quartiere, dopo il primo taglio avvenuto da parte del personale tecnico del Comune.

In fase di ultimazione le opere di urbanizzazione realizzate nella lottizzazione al bivio Regina. Manca ancora la segnaletica e stiamo esaminando con l’ANAS le ultime problematiche legate al tombinamento del fosso e la passerella per consentire di accedere alla spiaggia in sicurezza. Ci auguriamo di riuscire nel breve volgere di alcuni giorni. Da domani inizierà nella città, soprattutto su tutte le strade riasfaltate, la segnaletica orizzontale e verticale.

Dopo aver provveduto alla igienizzazione dei giochi nei parchi pubblici, il Sindaco con Ordinanza n. 107 ne ha consentito l’uso in sicurezza e con le tutele del caso”.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia