Porto D’Ascoli, se non resta Ciampelli c’è Palladini in pole

SERIE D – Il “comandante” ancora saldo ma l’ottimo campionato porta a occhi puntati da parte di piazze blasonate

Dovrebbe essere quasi certa la riconferma di mister Davide Ciampelli sulla panchina del Porto D’Ascoli. Dopo la splendida prima stagione degli “orange” in Serie D, terminata con una salvezza molto tranquilla, il “comandante” (così chiamato nell’ambiente) Davide Ciampelli è pronto a confermarsi ancora sulla panchina della squadra rivierasca.

Va da se che le vie del mercato sono infinte e che sull’allenatore che ha impressionato nel Girone F iniziano ad esserci parecchi occhi puntati. Ad oggi sembra scontata la riconferma, non fosse così il Porto D’Ascoli si farà trovare pronta valutando diversi profili tra cui quello di Ottavio Palladini, tecnico del Porto Sant’Elpidio.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia