Ponte del 25 aprile e primo maggio, ecco le mete più ambite dai marchigiani

Le parole di Enzo Pagliarini

di Tommaso Bocci

Per il 25 aprile ed il 1° Maggio ci sono tanti marchigiani saturi delle solite grigliate e che preferiscono piuttosto solcare mari lontani, baciarsi sotto la Tour Eiffel o meravigliarsi dinnanzi a scorci che soltanto la nostra penisola è capace di regalare. Per “l’anconetano, il maceratese o l’ascolano” tutto ciò non è affatto un’utopia ed anzi questi tipi di itinerari sono sempre ricercati, come dimostrano le numerose prenotazioni presso le agenzie.

Enzo Pagliarini, titolare della: “Pagliarini Viaggi”, compagnia civitanovese che dal 63’ organizza vacanze nelle suddette mete, ci ha fornito informazioni sulle principali rotte. “I viaggi di gruppo che sono andati per la maggiore hanno come destinazione la Costiera Amalfitana, Napoli, Caserta o la Costa ligure, principalmente le Cinque Terre. Alcuni gruppi invece proprio in questi giorni hanno fatto scalo in Sicilia ed in Turchia, mentre rispetto alle scorse annate località come Mar Rosso ed Egitto soffrono il clima teso che aleggia attorno ad esse. Chi è riuscito ad accaparrarsi il ponte lungo invece ha preferito le città europee come Londra e Parigi, o una crociera/minicrociera sul Mediterraneo. La categoria avente un budget più alto ha scelto le isole per rilassarsi, dalle Canarie fino alle Maldive. In generale, comunque, la richiesta della gente è stata simile a quella degli scorsi anni, senza cali preoccupanti.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS