Pomeriggio decisivo per il calcio marchigiano

Cellini, presidente Figc Marche

Alle 15.30 la riunione del consiglio direttivo della Figc Marche

Oggi pomeriggio potrebbe cambiare, almeno dalla Promozione in giù, la fisionomia del calcio marchigiano. Alle 15.30 infatti è prevista al Comitato Regionale una riunione del consiglio direttivo che potrebbe cambiare le carte in tavola in fatto di gironi con una serie di ripescaggi a completare gli organici.

La Promozione da due potrebbe passare a tre gironi da 12 squadre ognuna per un totale di 36 squadre. La Prima categoria da 4 passerebbe a 5 gironi da 13 squadre con un ripescaggio dalla Seconda categoria.

Rivoluzione in vista anche nel campionato di Seconda categoria dove i gironi da 8 passerebbero a 10 e ogni girone sarà composto da 13 squadre. In questo campionato sono previsti, nel caso di aumento dei gironi, alcuni ripescaggi dalla Terza categoria a completamento degli organici. L’unico campionato che dovrebbe rimanere a girone unico sarà l’Eccellenza ma non è detta l’ultima parola. Consiglio direttivo che è convocato per le 15.30 di oggi giovedì 27 agosto. 

error: Contenuto protetto !!