Polizia Stradale, Lucio Pennella a capo del compartimento delle Marche

In regione aveva già svolto le funzioni di vicario alla Questura di Pesaro e Urbino

Nella giornata di ieri, 8 giugno, Lucio Pennella, promosso alla qualifica di Dirigente Superiore, ha assunto la direzione del Compartimento della Polizia Stradale delle Marche di Ancona proveniente dalla Questura di Trieste, dove ha svolto le funzioni di Vicario e prima ancora alla Questura di Pesaro e Urbino.

Laureatosi in giurisprudenza, dopo aver frequentato l’Istituto Superiore di Polizia in Roma, Pennella ha svolto gran parte della propria carriera presso la Questura di Bari, dove ha assunto l’incarico di Vice Dirigente della Squadra Volanti, Dirigente della Sezione Omicidi della Squadra Mobile e della DIGOS, ufficio al quale si è sempre sentito particolarmente legato.

Nel capoluogo pugliese, nell’ambito della direzione del Commissariato di Bari – Carrassi, Pennella ha gestito importanti eventi sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, ottenendo importanti risultati operativi anche per gli aspetti di polizia giudiziaria.