Polizia, Carabinieri e Finanza insieme per la sicurezza e contro le droghe

Controlli serrati a Porto Recanati, Civitanova Marche e Macerata

Come disposto dal Questore Dr. Antonio Pignataro, sono stati rafforzati nella provincia i controlli della Polizia di Stato per contrastare il traffico e il consumo di stupefacenti e gli effetti negativi della cosiddetta “movida” . Nel corso dei servizi attuati nella notte tra sabato 7 dicembre e domenica 8 dicembre sono state controllate tre discoteche nelle città di Macerata, Civitanova Marche e Porto Recanati.

 

L’attività si è concentrata in particolare sulla verifica delle condizioni di sicurezza dei locali e sul contrasto dall’uso di stupefacenti da parte dei giovani. Nel corso dei controlli sono state sequestrate a carico di ignoti e a carico di due giovani della provincia sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e marijuana. Due persone sono state segnalate alla Prefettura ex art. 75 del D.P.R. 309/90.

Nel corso dei controlli sono state contestate 3 violazioni amministrative relative alle norme che regolano la conduzione dei locali pubblici e rilevate altre modalità di esercizio delle attività di intrattenimento che saranno oggetto di ulteriori approfondimenti.

Tali servizi verranno ripetuti durate il mese di dicembre e nel mese di gennaio con l’obbiettivo non di ostacolare il divertimento dei giovani ma di contrastare tutte le situazioni di pericolo nell’ambito dei locali di intrattenimento, di uso di sostanze stupefacenti ed abuso di sostanze alcoliche.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS