Poderosa, Simmons rifiuta Reggio Emilia: si lavora per il rinnovo

BASKET MERCATO – Ha prevalso la volontà del giocatore sulla società. La Poderosa aveva accettato il buyout di circa 60mila euro per liberare il centro statunitense destinazione Grissin Bon (A1)

L’accordo c’era, Simmons ha risposto picche. La Poderosa Montegranaro ha meditato a lungo sulla proposta, sempre più corposa, di Reggio Emilia di cedere il pezzo forte Jeremy Simmons in cambio di un buyout di circa 60mila euro per liberare il 30enne centro statunitense che ad oggi viaggia a una media di 12,5 punti, 8.4 rimbalzie e 1.4 stoppate a partita. A prevalere su tutto però, è stata la volontà del giocatore. Simmons infatti ha rifiutato il passaggio alla Grissin Bon (ultima in A1 con solo cinque vittorie) mostrando un forte interesse a restare in terra marchigiana agli ordini di Pancotto per tentare il colpaccio di un approdo nella massima serie. Addirittura da oltre un mese la società veregrense e il Gm Alessandro Bolognese hanno mostrato una forte volontà di trattenere il cestista statunitense a Montegranaro. Non è escluso che tra Simmons e la Poderosa si possa arrivare quanto prima all’accordo per il rinnovo contrattuale anche per la prossima stagione.

m.r.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS