Poderosa, c’è un Cortese in più per la sfida salvezza di San Severo

Riccardo Cortese

BASKET A2 – Coach Di Carlo avrà finalmente a disposizione l’ala ex Udine, recuperata in tempo per la trasferta pugliese. Palla a due domenica alle 18

Scontro diretto molto delicato per la Poderosa Montegranaro, che partirà alla volta della Puglia per preparare al meglio la sfida-salvezza di domani (domencia) con palla a due alle 18 al PalaFalcone e Borsellino contro l’Allianz Pazienza San Severo. I gialloneri affiancano la Poderosa al decimo posto a quota 18 punti, ma sono tra le squadre più calde del momento: prima della sconfitta di domenica scorsa sul campo della capolista Ravenna, i pugliesi venivano infatti da quattro vittorie consecutive.

La svolta si è materializzata con l’arrivo in panchina di coach Lino Lardo (dal suo arrivo quattro vittorie e due sconfitte, peraltro contro le corazzate Ravenna e Verona), che ha sostituito Damiano Cagnazzo, e la sostituzione di Markus Kennedy con Andy Ogide: il pivot arrivato da Piacenza nelle sue prime sette gare in giallonero viaggia a 18,7 punti e 7,9 rimbalzi. La sua spalla ideale è ovviamente l’altro americano, il talentuoso esterno Tre Demps, che colleziona 18,5 punti, 3,6 rimbalzi e 3,3 assist a gara. In doppia cifra viaggia anche il playmaker della Cestistica, Marco Spanghero: per il veterano 12,7 punti, 2,6 rimbalzi e 3,9 assist. Sugli esterni portano sostanza anche Andrea Saccaggi (8,0 punti a partita) e Michele Antelli (4,6 punti a partita), nei due ruoli di ala ondeggiano Giacomo Maspero (7,0 punti e 2,9 rimbalzi) e Nazzareno Italiano (3,5 punti e 3,1 rimbalzi), mentre sotto canestro a fare da spalla a Ogide c’è l’italoamericano Chris Mortellaro (8,5 punti col 69% da 2 e 8,5 rimbalzi).

La notizia positiva per la Poderosa è che per la prima volta dal varo del nuovo assetto con gli innesti di Marulli, Cortese e Delas, la squadra di coach Di Carlo dovrebbe essere al completo. Con il recupero dell’ala ex Udine infatti, la squadra gialloblu avrà tutti gli effettivi a disposizione.

Anche i precedenti, per quanto possono contare, sorridono alla XL Extralight: il computo totale delle sfide tra Poderosa e San Severo, tra Serie B e A2, dice 5-1 per i gialloblu, che vinsero nettamente anche la gara di andata: al PalaSavelli finì 98-74 per la Poderosa e, in caso di mancata vittoria domenica, quel +24 è bottino da difendere ad ogni costo in vista di un finale di stagione dove le due squadre potrebbero arrivare molto vicine in classifica.

La gara andrà in onda in differita lunedì alle ore 20.15 su TVRS (canale 11 del digitale terrestre).

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia