Piscina olimpica inagibile: addio fondi Pnrr, c’è il rugby Mandela

L’amministrazione può presentare una sola proposta per la rigenerazione di impianti sportivi o agonistici

Il Comune di San Benedetto del Tronto dà l’addio definitivo al fondi del Pnrr per ristrutturare e riaprire la vasca olimpica all’aperto, dislocata nell’impianto della Piscina Gregori. Non c’è stato l’interesse della Federazione Nazionale per la vasca olimpica. Invece s’è fatta avanti la Federazione Italiana Rugby per la rigenerazione del campo Nelson Mandela, nel quartiere Agraria di Porto d’Ascoli. Per ambire ai fondi Pnrr è infatti necessario il “particolare interesse sportivo o agonistico di almeno una federazione”. E per la piscina esterna interesse non c’è.

E non ci sono possibilità per la vasca olimpica di partecipare ai bandi del Pnrr in quanto la normativa consente agli enti di presentare un solo progetto. E già c’è il campo di rugby Mandela (leggi qui).

Nel Consiglio comunale del 26 marzo l’assessore al bilancio Domenico Pellei riferì della problematica, non nascondendo la speranza di rientrare nei finanziamenti del Pnrr.  Ora l’opportunità è definitivamente sfumata.

L’avviso della Presidenza del Consiglio dei Ministri prevede le seguenti condizioni per accedere ai fondi: il finanziamento è concesso in misura massima di quattro milioni per il recupero di aree urbane attraverso la realizzazione o rigenerazione di impianti sportivi su cui sussista il particolare interesse sportivo o agonistico di almeno una federazione sportiva.
Possono presentare domanda i Comuni proprietari per un solo intervento.
La richiesta di manifestazione di interesse dovrà essere trasmessa entro le ore 12 del 22 aprile 2022.
Il Comune nel 2024 accenderà un mutuo di un milione e mezzo per riqualificare la vasca olimpica.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS