“Pioggia e grandine hanno distrutto il nostro orto, aiutateci”

Il maltempo ha messo in ginocchio la Cooperativa Sociale Terra e Vita di Recanati

Il maltempo che si è abbattuto nelle Marche giovedì scorso ha messo in ginocchio la Cooperativa Sociale Terra e Vita di Recanati. E’ andato distrutto l’intero orto e i raccolti futuri. “In poco tempo tutto è diventato bianco e freddo – raccontano – pioggia gelida e ghiaccio che hanno polverizzato tenere piantine di ortaggi, che hanno spaccato frutti maturi e prossimi alla raccolta, che hanno rotto spighe di grano prossimo alla trebbiatura, che hanno schiacciato il bellissimo appezzamento di cece, il cartamo di Recanati che stava per fiorire e defogliato completamente i nostri meravigliosi pomodoro giallo pera di Recanati”. La gestione della cooperativa è affidata anche a ragazzi diversamente abili. I proprietari riferiscono infatti che in quarant’anni di attività non avevano mai vissuto una situazione del genere. La cooperativa si trova in località Chiarino.

“Ci stiamo riprendendo dallo shock emotivo – continuano – stiamo intervenendo dove è possibile e stiamo riprogrammando tutte le nuove piantumazioni, come il terreno ci permetterà di entrare per intervenire, saremo pronti. Ma per questo abbiamo bisogno del vostro aiuto, dobbiamo riacquistare tutti gli ortaggi, ed adoperarci per difendere le piante da frutto da malattie, e da soli non possiamo riuscirci. Aiutateci a rifare l’orto. Tanti piccoli contributi possono ricreare il nostro orto: IBAN IT28W0876569130000000035871 causale: Erogazione liberale Rifacciamo l’orto”. La violenta grandinata non ha risparmiato neanche Porto Sant’Elpidio, dove si contano numerosi danni (LEGGI QUI).

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS