Picchia e ferisce alla testa la compagna: agenti la trovano con il viso ricoperto di sangue

Provvedimento dell’Ammonimento per un uomo di 50 anni

Un Ammonimento per “Violenza domestica”, firmato dal Questore di Ancona, Cesare Capocasa, su istruttoria della Divisione Anticrimine, è stato notificato in queste ore, nei confronti di un cittadino italiano, resosi responsabile di maltrattamenti e violenza domestica nei confronti della compagna.

Il provvedimento si è reso necessario in quanto l’uomo, di circa 50 anni, per diverso tempo ha fatto violenza fisica e psicologica nei confronti della sua convivente, coetanea. La donna già vittima in altre in precedenti circostanze, in cui non ha mai voluto querelare il fidanzato, ha nuovamente chiamato i poliziotti della Questura per essere soccorsa. Gli agenti l’hanno trovata con una ferita al capo e vistose tracce di sangue sul volto e quindi, oltre a denunciare i fatti all’Autorità Giudiziaria, hanno segnalato alla Divisione Anticrimine della Questura di Ancona, la vicenda.

Al termine dell’attività istruttoria, il Questore di Ancona, dr. Cesare Capocasa, ha emesso il provvedimento dell’Ammonimento, intimando al soggetto di interrompere ogni condotta lesiva nei riguardi della parte lesa.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS