Piangerelli para tutto alla Civitanovese, l’Atletico Ascoli scappa a +4: Picciola Mvp di giornata

PROMOZIONE B, IL PUNTO E TOP 11 – Il portiere del Portorecanati neutralizza un rigore ai rivieraschi, l’attaccante dell’Atletico Centobuchi segna una tripletta. Aggancio Maceratese ai rivali, Monturano da applausi: il Chiesanuova risorge

di Matteo Achilli

Imbattibilità mantenuta, così come il primo posto solitario in classifica per l’Atletico Ascoli, che in casa dell’Aurora Treia, cala il poker d’assi e porta a casa tre punti importanti per continuare a volare. Di Giovannini, Rosa e doppietta di Filiaggi le reti picene. Per la capolista il vantaggio sulle inseguitrici aumenta e si fa di quattro punti. La Civitanovese infatti sbatte contro il Portorecanati ed un Piangerelli para tutto, che dice di no anche a Ribichini dal dischetto e consente agli arancioni di portar via un punto dal Polisportivo dove Pistelli pareggia l’iniziale vantaggio ospite firmato da Cionfrini. Civitanovese che si vede agganciata così dalla Maceratese, alla quale basta un autorete di Sulce per sbarazzarsi del Potenza Picena, che recrimina per una conduzione arbitrale al di sotto della sufficienza.

Torna al successo il Monturano Campiglione e lo fa nella gara più importante, ovvero lo scontro diretto contro il lanciatissimo Loreto. Decisivi i tiri dalla bandierina che permettono ai calzaturieri di andare due volte in rete nel giro di pochi minuti con le torri Viti e Cerquozzi, rendendo inutile il gol del solito Garbuglia per gli ospiti. Nulla da fare per il fanalino di coda Montecosaro, che deve arrendersi anche in casa del Chiesanuova, dove Chiaraberta e Cappelletti regalano tre punti importanti ai padroni di casa per mantenersi a ridosso della zona salvezza. A far compagnia al Chiesanuova ci pensa la Futura 96, che ringrazia Mannozzi per la grande doppietta e supera in trasferta il Corridonia.

Picciola porta il pallone a casa

Vittoria roboante per la Palmense, che dilaga contro la Monterubbianese, grazie ai gol di Paniconi, Frascerra, Osorio e Santagata che le permettono di scappare abbastanza lontano dalla zona calda. La gioia per l’eroica vittoria sulla Maceratese di quindici giorni fa, si è trasformata in tragedia per il Monticelli, che a Centobuchi subisce le ire di un Picciola in stato di grazie, autore di una tripletta, inchinandosi così all’Atletico Centobuchi nello scontro diretto in chiave salvezza.

TOP 11. Piangerelli (Portorecanati); Canavessio (Maceratese), Cento (Chiesanuova), Daniele Viti (Monturano), Cerquozzi (Monturano); Mercanti (Civitanovese), Mannozzi (Futura 96), Cionfrini (Portorecanati); Picciola (Atletico Centobuchi), Filiaggi (A. Ascoli), Osorio (Palmense). All. Pavoni (Portorecanati)

MIGLIORE DELLA SETTIMANA. Picciola (A. Centobuchi). Tre reti e pallone a casa per il bomber dell’Atletico Centobuchi, che consente ai suoi di vincere il delicato scontro diretto in chiave salvezza contro il Monticelli. Boccata d’ossigeno e zona gialla momentaneamente alle spalle per l’Atletico Centobuchi.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS