Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Pianello di Ostra, tutto pronto per il Memorial Ceccacci

/
img
Michele Minucci

CICLOCROSS – Quinta edizione in programma domenica 17 novembre a partire dalle ore 10 con la prima gara

di Umberto Martinelli

“Riportiamo il cross a Pianello di Ostra” dichiara Maurizio Minucci  “con l’obiettivo di confermare gli ottimi livelli raggiunti nel panorama regionale ed extraregionale negli anni precedenti, puntando a crescere ulteriormente fino a fare del ‘Ceccacci’ un evento nazionale.”

Ad affiancare il regista della manifestazione è in primis l’atleta-desiner-promotore-tecnico Michele  Minucci, in crescendo di condizione e reduce dal 4° posto élite acquisito nell’aretina Cavriglia, in cui si sono piazzati anche i ragazzi che segue (insieme  ad Amos Cingolani): Alessandro Venanzi 7° esordiente, Edoardo Mastrolorenzi 11° allievo.

Dal Trofeo Tosco Umbro i nerobianchi del Team Cicli Cingolani passano direttamente all’atteso impegno casalingo.

Domenica 17 novembre, Pianello di Ostra allestisce il ‘5° Memorial Giancarlo Ceccacci’, che riporta nella Valle del Misa la carovana dell’Adriatico Cross Tour.

La direzione seguita è sempre identica a quella di mezzo secolo fa: quando la scuola ciclistica del Gruppo Sportivo Pianello venne fondata all’insegna della consapevole passione etico-sportiva e della formazione attraverso la pratica psicomotoria.

Risultati, promozione e organizzazione si sono costantemente concatenati, alla base e ai vertici.

A proposito di quote elevate, il Team Cicli Cingolani è tornato a indossare la maglia azzurra:

quella già vestita da Tomassoni e Francesco Cingolani, ai tempi dell’indimenticato “Master” Mastrucci.

L’amazzone pratistica Rebecca Gariboldi ha difeso autorevolmente i colori della Nazionale, che ha conquistato l’argento europeo nella padovana Silvelle con Eva Lechner (16° posto per l’atleta ‘cingolaniana’).

Nel Master Cross Fertesino, a Monturano,

il primato femminile è andato a Daniela Stefanelli, già quest’anno sul podio del Giro d’Italia (insieme alla consocia).

Il ‘Ceccacci’ ha fissato il ritrovo alle 8.

Prima gara: alle 10.

In palio: i Trofei Studio Tecnico Ceccaci Lorenzo, Cingolani Bike Shop, Valmisa Pakaging.

Nel ricco montepremi open (a beneficio di tutte le categorie), di spicco figurano le Coppe Elettrosat, Cantina Boccafosca, Tecnoclima.

Il patrocinio è accordato dal Comune di Ostra.

L’arena di gara ed il quartier tappa (con tutti gli snodi logistici) sono quelli degli Impianti Sportivi, di via Fausto Coppi (a due passi dalla strada Arceviese).

Il ‘Memorial’ torna dopo i fasti celebrati sull’anello di Ostra Vetere e già forte di un  pregevole albo d’oro.

I cultori della ruota infangata ricordano i successi dei gemelli open Paolo Pavoni e Pietro Pavoni, dell’élite Mattia Marcelli, dell’allievo Gabriele Torcianti, della valchiria Giorgia Simoni, del master élite Lorenzo Cionna…

Tvrs è presente con le proprie telecamere.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar