Petrucci arriva a quota 100 e domenica ritornerà a casa sua

Petrucci, nel 2019-20 a Fermo era diventato...AP8

SERIE C – L’ala della Feralpisalò, cifra tonda di presenze nei pro, sfiderà al Recchioni l’ex Fermana

Grande traguardo per Andrea Petrucci, il classe ’91 di Arquata ora in forza alla Feralpisalò. Entrando nel finale di Feralpi-Fano lo scorso sabato, AP7 ha infatti festeggiato – nonostante la sconfitta dei suoi – un traguardo invidiabile: le 100 partite nei professionisti. Proprio alla vigilia della sfida con la Fermana, la squadra con cui l’indimenticato “Pedro” la C se la conquistò strabiliando nella D 2016-17.

Petrucci, infatti, domenica tornerà al Recchioni da ex – ore 15 il fischio d’inizio di Fermana-Feralpisalò – e sgomiterà per trovare un posto che sia dall’inizio o da subentrante per sfidare i suoi vecchi amici. Unico neo? Lo stadio vuoto: Andrea non potrà ricevere l’abbraccio che merita.

Intanto AP7 ha celebrato il bel risultato personale pubblicando sui suoi social un collage di foto per omaggiare le squadre che gli hanno permesso di dar continuità nel professionismo negli ultimi quattro anni. C’è uno scatto con la Fermana (2017-18), uno con la maglia della Vis Pesaro (2018-19), un altro con la Fermana (2019-20, Petrucci per la terza volta al Recchioni, la prima in Eccellenza nel 2009), e una immagine attuale con la divisa della Feralpisalò.

Le presenze in C per Andrea sono così divise: 47 con la Fermana, 33 con la Vis, 20 con la Feralpi. In totale ha realizzato 10 reti e dispensato 12 assist. Ed ora tornerà a casa sua…
Complimenti Andrea!

error: Contenuto protetto !!