Perde il lavoro e si impicca nel garage di casa: muore a 51 anni

Gli amici, non riuscendo a contattarlo, hanno chiamato i soccorsi ma non c’è stato nulla da fare

Ha deciso di farla finita e si impiccato nel garage della sua abitazione a Jesi. A compiere il gesto estremo è stato un uomo di 51 anni.

A dare l’allarme sono stati gli amici che provavano a contattarlo ma invano. Sapendo del periodo difficile che stata affrontando il 51enne hanno chiamato i soccorsi. Sul posto, l’automedica del 118 e l’ambulanza della Croce Verde: il personale medico non ha potuto far altro che constatare il decesso. Sono intervenuti anche i Carabinieri e i Vigili del fuoco.

L’uomo, aveva perso il lavoro da poco ed era profondamente depresso; forse sono queste le cause che hanno portato alla tragedia.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia