Per un Capello non sono stati cinque o sei: Fermana da incubo a Carrara

SERIE C – Tris al dei Marmi, esordio complicatissimo. Scelte rischiose, zero idee mostrate, friabilità preoccupante: nessun tiro in porta, Borghetto evita la debacle

Esordio da incubo della Fermana a Carrara. D’altronde sei giorni fa con l’Elpidiense Cascinare – Promozione – l’antipasto non è che fosse andato così bene. Contro una big della C i canarini non hanno retto e sono stati spazzati via. Tre a zero tondo tondo, ma non troppo. Poteva davvero finire in goleada al dei Marmi. Gli uomini di Bruniera hanno mostrato poche cose buone, forse nessuna. Si sono attorcigliati su un Gianelli che non giocava da due anni schierato fuori ruolo in fascia- si apre il caso Eleuteri? -, su un Padella che ha palesato le stesse difficoltà di Vicenza e Mantova, su un modulo in cui nessuno ribalta l’azione, su un centrocampo lento e una difesa che va ancora più piano.

Ma non è un processo ai singoli. Quelli devono ancora trovare la migliore condizione. Le idee del collettivo, però, non si sono viste. La Fermana non c’è, non c’è filtro e non c’è compattezza, non c’è brio nè inventiva. Con un filo di gas la Carrarese sarà arrivata in porta quindici volte, ha fatto tre gol – Capello a fine primo tempo, autorete goffa di Calderoni (due allenamenti e subito titolare, con Spedalieri a casa senza offerte di mercato) dopo pochi secondi della ripresa e testa di Palmieri da corner – ne ha sfiorati il doppio. Nel secondo tempo ad ogni affondo i toscani avrebbero potuto far male, mentre il disordine tattico gialloblu iniziava ad imperversare. Insomma, un debutto così nemmeno nei peggiori sogni. Ma il tempo per fare mente locale, crescere e sperare nei nuovi arrivati – Laverone, Semprini, Montini – c’è.

Il tabellino
CARRARESE-FERMANA 3-0

CARRARESE (3-5-2) Bleve; Coppolaro, Illanes, Imperiale; Grassini (22’st Zanon), Belloni (31’st Zuelli), Schiavi (22’st Della Latta ), Palmieri, Cicconi; Simeri (37’st Morosini), Capello (22’st Panico )(A disp: Mazzini, Tampucci, Di Gennaro, Opoola, Raimo, Cartano, Sementa) All: Dal Canto
FERMANA (3-5-2) Borghetto; Santi , Padella, Calderoni; Gianelli (22’st Eleuteri), Scorza, Giandonato (35’st Fontana), Misuraca, Pistolesi; Pinzi (35’st Tilli), Curatolo (43’st Grassi). (A disp: Mancini, Fort, Vessella, Biral, Esposito, Benkhalqui) All: Bruniera
ARBITRO Maria Marotta di Sapri
RETI 40’pt Capello, 1’st autorete Calderoni, 17’st Palmieri
NOTE espulso Coppolaro al 41’st per doppio giallo; ammoniti Schiavi, Coppolaro, Curatolo, Panico; angoli 6-1; recupero 1’+4’; spettatori 1.500 circa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS