Pelliccetti e quel vizio per le doppiette: “Con i gol mi sento utile per la squadra”

PROMOZIONE – L’attaccante della Futura ha già raggiunto quota 13 reti: “Orgoglioso per me, playoff? Prima i punti salvezza e poi vedremo”

Datemi un pallone e lo trasformerò in gol, potrebbe essere una citazione di Edoardo Pelliccetti. L’attaccante della Futura 96 sembra davvero implacabile ed è reduce da due doppiette consecutive, contro Maceratese e Trodica.

In questo primo scorcio di stagione sono 13 le reti messe a segno dal bomber fermano, che per ora divide la classifica marcatori con Marco Pantone (Portorecanati) e Carlo Mongiello (Chiesanuova). “Mi aspetto sempre di essere molto utile per la squadra, poi segnando così lo sono ancora di più – afferma proprio Pelliccetti – ad essere sincero, ad inizio stagione mi ero prefissato di raggiungere la doppia cifra,  ma non mi aspettavo di arrivare a marzo con già 13 reti messe a segno. Questa cosa mi rende molto orgoglioso e mi spinge a continuare a migliorarmi con più serenità”.

I gol di Pelliccetti arrivano sicuramente grazie al gioco espresso dalla squadra di mister Cuccù, e alla mole di occasioni create, che nelle ultime cinque gare hanno fruttato sedici reti. Numeri con i quali potersi giocare i playoff, visto che l’ipotetica quota salvezza è ormai vicinissima. “Di sicuro i miei gol sono frutto del lavoro di squadra, infatti siamo il secondo miglior attacco del campionato dietro alla capolista Chiesanuova – dichiara l’attaccante rossoblù – ancora non siamo arrivati a quota salvezza, quindi l’obiettivo rimane quello, poi nelle ultime partite vedremo a che punto saremo”.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS