Pauroso incendio nella notte, tre famiglie evacuate

Capannone a fuoco verso le 23.30 ad Ancona in zona industriale. Ore per domarlo, pompieri impegnatissimi

I vigili del fuoco stanotte sono intervenuti in via Caduti del Lavoro ad Ancona per un incendio che ha coinvolto un capannone industriale. Sul posto hanno operato le squadre di Ancona e Osimo. Un vasto incendio è divampato in un deposito della ditta Ds Smith Recycling, in cui è stoccata anche carta e altri rifiuti da riciclare, situato nell’area di via Caduti del Lavoro vicino al Centro Mirum, zona Baraccola.

Le fiamme che hanno sprigionato anche alte e dense colonne di fumo nero. Non si conoscono al momento le cause del rogo, pompieri che sono arrivati anche da Ancona e altri comandi con un’autopompa e altri mezzi per cercare di contenere l’incendio: dopo tre ore di lavoro i pompieri hanno circoscritto le fiamme che sarebbero ora sotto controllo.

 Nel capannone dell’azienda in cui si è sviluppato il rogo, sembra vi fossero stoccate eco-balle, carta, cartoni e materiale ferroso. I vigili del fuoco hanno evitato che interessasse altre parti dell’azienda ed edifici vicini. L’intervento dei pompieri è stato comunque complicato: dopo che è divampato il fuoco, sono state udite anche alcune esplosioni forse derivanti da bombole o altri materiali infiammabili presenti nel capannone. Ben visibili le fiamme molto alte così come le nubi di fumo sprigionate: non si segnalano persone ferite o intossicate ma tre famiglie sono state evacuate, solo in via precauzionale, da una palazzina situata vicino all’area interessata dal rogo. Sul posto oltre ai vigili del fuoco sono intervenute le forze dell’ordine.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS