Patron Capodaglio spegne la polemica con la Maceratese

Andrea Capodaglio, patron Loreto

Il numero uno del Loreto: “Già mi ero chiarito con Crocioni”

“Sono rammaricato per le parole della Maceratese. Non volevo assolutamente creare problemi e già mi ero chiarito telefonicamente con il presidente Crocioni“. E’ l’intervento di patron Capodaglio del Loreto. “Nell’intervista di ieri mi ero dimenticato di citare Aurora Treia e Civitanovese che si battevano nella stessa maniera della Maceratese per avere più partite e maggiori incassi però dire addirittura che le mie frasi sono false e tendenziose mi sembra un tantino esagerato visto che erano tanti i presenti. La mia invidia verso Macerata? E’ un’invidia buona: da me a Loreto massimo vengono 40 persone quindi non posso pretendere grandi incassi”.