“Passeggiando accanto a te”, trekking urbano-culturale per promuovere la salute

Domenica a Recanati

Partirà da Recanati domenica 22 ottobre la prima iniziativa itinerante di “Passeggiando accanto a te” un trekking urbano-culturale e di promozione della salute che vede coinvolte le AST della Regione Marche, i sindacati dei pensionati CGIL- CISL-UIL, Associazioni culturali, enti di promozione sportiva e Comuni.  Una sinergia che nasce da un patto concordato da questi attori attraverso la partecipazione al Programma Predefinito PP02 ‘Comunità attive’ del Piano Regionale della Prevenzione 2020-2025 coordinato dall’ Agenzia Regionale delle Marche.

“Siamo strati tra i primi in Italia a sostenere l’importanza della cultura nell’ambito del benessere psicofisico, su questo argomento abbiamo coinvolto la Regione i Comuni e le tante associazioni culturali sociali e sanitarie che lavorano in questi settori – ha dichiarato il sindaco Antonio Bravi – La nostra fortuna è quella di vivere in un territorio ricco di bellezza e siamo ben consapevoli di quanto iniziative di questo tipo possono aiutare intere generazioni di cittadini a vivere meglio.” L’iniziativa prevede attività di sensibilizzazione culturale ed educativa sulla prevenzione del benessere psichico fisico.

Siamo lieti di ospitare a Recanati questa prima azione di promozione della salute anche attraverso le attività culturali – ha affermato Rita Soccio Responsabile della rete per il welfare culturale della regione Marche  e assessora alle Culture del Comune di Recanati – E’ una bella soddisfazione e un obiettivo raggiunto quello di far dialogare la cultura con gli operatori del settore socio-sanitario e con questa prima azione ci siamo riusciti. Questo primo passo segna un cambio di paradigma, dove le azioni culturali insieme all’attività fisica e a una corretta alimentazione diventano componenti fondamentali per il benessere delle nostre comunità”.

“La federazione dei sindacati  dei pensionati si impegna da anni in attività di prevenzione della salute su diversi campi, riteniamo che  il 50% della salute dei cittadini dipende dagli stili di vita – Ha detto Dino Ottaviani segretario generale Cisl pensionati  Marche – iniziative di educazione e promozione della salute, intergenerazionali , in un territorio di cultura e di bellezza quale è  Recanati può contribuire  a fare stare meglio tutti, nonni e nipoti.”

Sono particolarmente contenta che l’iniziativa parte da Recanati – ha affermato  Maria Teresa Carloni della segreteria Cgil pensionati Marche –  un’azione che poi continuerà negli altri comuni della Regione e che si colloca nel piano triennale della prevenzione che punta sul movimento. L’obiettivo futuro è quello di avere una palestra sociale in ogni comune della nostra regione”.

“Le relazioni umane  vanno  preservate oggi più che mai visto il lungo periodo di isolamento dovuto alla pandemia– ha detto Marina Marozzi segretaria generale Uil pensionati Marche- mettere in relazione nonni e nipoti in un contesto di  bellezza rappresenta  un  filo conduttore rilevante per le iniziative di prevenzione della salute che aiutano a vivere meglio”.

L’aspetto tecnico del progetto è seguito da Stefano Squadroni, presidente Uisp: “sono 7-8 anni che facciamo parte dei piani di prevenzione delle Marche e siamo convinti che l’attività motoria, se non è legata all’aspetto sociale, non riesca ad esprimere tutto il suo valore”.

A raccontare ai partecipanti di “Passeggiando accanto a te” la bellezza  dell’arte e della storia che si respira  tra le vie di Recanati sarà la guida turistica del Centro Culturale Giacomo Leopardi  Stefania Caporalini.

Tra gli interventi di esperti per la promozione dei corretti stili di vita organizzati durante la passeggiata, il Vice Comandante della Polizia Locale di Recanati Andrea Manuale parlerà di sicurezza stradale, in particolare dei pedoni.

La passeggiata di trekking urbano prevede la partenza alle ore 9,30 da Piazza Giacomo Leopardi con il primo intervento di promozione sulla salute a cura del Dr. R. Calisti dell’ AST Macerata. A seguire la seconda tappa è prevista a Palazzo Venieri con l’intervento su movimento e sport di A. Zepponi dell’UISP. Terza tappa al Chiostro Sant’Agostino con l’intervento di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale della Polizia Locale di Recanati. Quarta tappa presso la Piazzuola del Sabato del Villaggio con l’intervento su movimento e sport di A. Zepponi dell’UISP. La passeggiata si chiuderà in Piazza Giacomo Leopardi con  la  Dr.ssa S. De Lutiis dell’ AST Macerata  che parlerà di alimentazione e nutrizione. Durante la giornata l’attore Paolo Magagnini leggerà ai presenti le poesie di Giacomo Leopardi.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS