Passeggia sulla riva, perde i sensi e cade in acqua: grave una donna di 56 anni

Dopo 45 minuti i soccorsi sono riusciti a stabilizzare la donna

Una turista milanese di 56 anni è stata salvata questa mattina a Senigallia (Ancona), anche grazie all’uso del defibrillatore semiautomatico e alle prime manovre garantite dai bagnini. L’episodio è avvenuto intorno alle 10 nel tratto di spiaggia del lungomare Alighieri, di fronte all’Hotel Ritz. Mentre stava camminando sulla riva assieme ad altre persone, la turista ha accusato un mancamento ed è caduta in acqua priva di sensi. Subito soccorsa ba bagnanti e bagnini, la donna è stata poi soccorsa dai medici del 118, che hanno proseguito le manovre di rianimazione cardiopolmonare.
Sono serviti oltre 45 minuti per poter stabilizzare la donna, che è stata poi trasportata all’ospedale regionale a Torrette di Ancona in condizioni gravi. La Guardia Costiera di Senigallia ha offerto assistenza alle operazioni.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS