Pesaro Rugby, Piccioli torna in giallorosso

SERIE A – Il pesarese classe ’98 rientra dal prestito biennale al Colorno dove ha vinto il campionato e ottenuto la promozione in Top 12

È un acquisto, ma si tratta a tutti gli effetti di un ritorno alla casa madre. A vestire la maglia della Pagano & Ascolillo Pesaro Rugby nella stagione 2019/20 sarà il pesarese Matteo Piccioli, negli ultimi due anni in prestito al Colorno, squadra con cui la passata stagione ha vinto la Serie A conquistando la massima serie del Top 12.

“Ho visto Pesaro molto cresciuta in questi due anni e ho grande piacere di tornare. Me ne ero andato per motivi di studio – dice Piccioli – ma visto che a dicembre prenderò la laurea in Ingegneria civile ho pensato che potevo tornare e giocare per la mia città”. Quanta emozione c’è nel tornare a vestire i colori giallorossi? “Dire che sono contento è poco. Ammetto che la scelta non è stata semplice, ma il calore che ho sentito da parte della squadra attuale durante questa estate mi ha fatto superare questa indecisione”.

Piccioli classe ’98, alto 183 centimetri per 93 chili, è facile immaginare che a Pesaro più che da ala sarà utilizzato come primo centro al fianco di Giorgio Erbolini: “Il ruolo di centro è quello che preferisco, ma sarà il tecnico Mazzucato a scegliere come e se schierarmi. Con Giorgio non ho mai giocato, ma l’ho conosciuto in questi mesi estivi e mi ha decisamente colpito la sua professionalità”.

Passerai dal giocare un campionato di vertice ad uno in cui si punta, a detta del capitano, alla salvezza. Quali sono gli stimoli? “Detto che la promozione quest’anno è ancora più complessa dell’anno passato perché accederà ai playoff solo la prima del girone, al di là degli obiettivi dichiarati, il mio è quello di fare un campionato di livello anche in questa stagione, senza faticare per raggiungere la salvezza”.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS