Parte la prima ‘nave della salute’: controlli gratis a passeggeri

Da Ancona a Durazzo. Dalle visite senologiche a oculistica

Parte oggi dal porto di Ancona la prima ‘nave della salute’, la AF MIA, sulla quale si effettueranno visite gratuite ai passeggeri. Per la prima volta i viaggiatori, durante l’attesa della partenza e nel corso della traversata verso la loro destinazione, potranno incontrare specialisti in genetica oncologica e senologia, dermatologia, medicina, oculistica e nutrizione clinica.

La nave, che attraccherà domenica mattina al porto di Durazzo, in Albania, ospiterà 400 persone che potranno usufruire di questo servizio ideato da One Healthon una fondazione che ha operato con il sostegno di Fondazione Aiom, il primo progetto realizzato in Italia con l’obiettivo di sensibilizzare cittadini, Istituzioni, medici e media sulla necessità di promuovere il benessere del Pianeta. “Prevenzione e diagnosi precoce sono le chiavi per sconfiggere la maggior parte delle malattie – afferma Rossana Berardi, presidente di One Health Foundation e Ordinaria di oncologia medica all’Università Politecnica delle Marche -. .Purtroppo spesso si sottovaluta l’importanza degli stili di vita sani, sostenuti da corretta alimentazione ed esercizio quotidiano. Gli specialisti sulla nave della salute potranno supportare i passeggeri che aderiranno all’iniziativa nel prevenire o diagnosticare precocemente le più comuni patologie. Confidiamo – conclude – sia un progetto pilota che possa guidarci verso la realizzazione di altre iniziative simili”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS