Parlato aspetta, la Samb pure: le ultime su mister, ds e rinnovi

SERIE D – Il club rossoblù deve accelerare

Il campionato di Serie D 2022-2023 scatterà domenica 4 settembre, con diversi giorni di anticipo rispetto alle previsioni. Entro fine luglio, dunque, la Samb dovrà ritrovarsi per iniziare la preparazione, in attesa dell’imminente sentenza TAR sulle vicende dell’estate 2021 che non farebbe comunque rialzare le speranze ripescaggio tra i pro dei rossoblù.

Al momento, però, sui due rebus principali da risolvere tutto continua a tacere. Renzi vuole prima decidere la questione direttore sportivo e nelle ultime ore, come anticipato ad inizio settimana dalla nostra redazione (CLICCA QUI), sembra farsi strada l’ipotesi di Riccardo Solaroli.

Altre conferme anche sul fronte Carmine Parlato per la panchina, caldeggiato proprio da Solaroli. L’allenatore ha ricevuto qualche proposta interessante per la categoria (più Torres e Muzane che Catania), ma ad oggi sembra voler aspettare la Samb. Naturalmente la società rossoblù dovrà accelerare i tempi e prendere una decisione in un senso o nell’altro, per poi poter iniziare a formalizzare le offerte di rinnovo a tutti i calciatori da tenere in rosa.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana