Papa Francesco ad Assisi elogia i pescatori, esulta Spazzafumo: “Esempio ambientalista”

Il pontefice ha partecipato all’incontro sull’economia. Ha fatto i complimenti ai marinai di San Benedetto del Tronto

Papa Francesco ha lanciato un appello ai giovani affinché trasformino “un’economia che uccide in un’economia della vita”. Lo ha fatto intervenendo a Economy of Francesco, ad Assisi, dove era presente una delegazione dei pescatori di San Benedetto del Tronto.

Il pontefice ha ricordato l’impegno per la salvaguardia dell’ambiente dei marinai di San Benedetto, che hanno raccolto la plastica dal mare. Il sindaco Antonio Spazzafumo esulta: “Oggi il Santo Padre all’Assisi Economy of Francesco ha nominato la nostra città e i nostri pescatori come esempio per la sensibilità ambientalista e rispetto per il mare”.

Il papa si è rivolto ai giovani: “La nostra generazione vi ha lasciato in eredità molte ricchezze, ma non abbiamo saputo custodire il pianeta e non stiamo custodendo la pace. Voi siete chiamati  a diventare artigiani e costruttori della casa comune, una casa comune che ‘sta andando in rovina’. Una nuova economia, ispirata a Francesco d’Assisi, oggi può e deve essere un’economia amica della terra e un’economia di pace. Si tratta di trasformare un’economia che uccide in un’economia della vita, in tutte le sue dimensioni”.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS